Chiamaci allo 800.038.465

Autorizzati dalla Banca d'Italia N° 5006598

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Continua gli acquisti Vai al carrello

Oro da investimento: approfondimenti su come investire

oro da investimento

Con i rendimenti di depositi e titoli di stato praticamente a zero e sottoposti ad elevata tassazione, tornano a farsi largo da alcuni anni gli investimenti in oro, complice anche il buon andamento dei prezzi del prezioso metallo.

Investire in oro ha indubbi e numerosi vantaggi.

Intanto l'oro fino da investimento, che comprende sia monete che lingotti, non è sottoposto ad iva né tantomeno a ritenuta.

Infatti l'oro da investimento detenuto non produce un guadagno di per se, l'eventuale guadagno è legato alla differenza tra il prezzo di acquisto e quello di vendita, e neanche su questo si pagano tasse.

Un altro vantaggio è che l'oro pur essendo una riserva di valore ed una possibile fonte di plusvalenza, si mantiene molto liquida, potendo cioè essere venduta facilmente in qualunque momento.

Qual’è l’oro da investimento migliore sul mercato?

come investire in oro

Tra le più comuni forme di investimento in oro ci sono le monete ed i lingotti.

Tra le monete le più comuni troviamo la sterlina d'oro, o sovrana come viene spesso chiamata.

Le sterline in oro possono essere acquistate sia presso banche che presso negozi specializzati. Fino ad alcuni anni fa costituivano l'unica possibile forma di investimento in oro, essendo il commercio di oro puro sottoposto a monopolio.

Vengono trattate in base ad una quotazione che tiene conto sia del contenuto di oro fino che del valore numismatico della moneta.

Perciò potremo avere due sterline che a parità di contenuto d'oro hanno valori molto differenti. Il pregio delle sterline d’oro sta appunto nel fatto che possono essere vendute tramite canali diversi oltre a quello bancario, tuttavia se si vuole liquidare rapidamente un investimento in sterline è probabile che perderemo una parte del valore numismatico.

Le sterline si conservano facilmente anche in casa, e dato il loro valore estetico si prestano anche ad essere donate.

I lingotti in oro in origine venivano utilizzati solo dalle banche e dagli orafi, dalle prime come riserva e dai secondi come materia prima.

Il lingotto d’oro classico infatti pesa circa venti chili, ed ovviamente ben pochi privati possono acquistarne. Con la liberalizzazione del mercato dell'oro, e la crescita della domanda di oro da investimento gli operatori hanno iniziato a fondere lingotti di ogni dimensione. Oggi si trovano in commercio lingotti di anche soli cinque grammi.

Naturalmente più piccolo è il lingotto e più alto sarà il prezzo d'acquisto a parità di quotazione dell'oro.

I lingotti possono essere acquistati in banca oppure presso alcuni operatori specializzati come Banco Metalli First.

Anche i lingotti, come potrete notare facendo qualche ricerca su internet, hanno valori differenti a seconda di chi gli ha fusi, anche se le differenze non sono enormi.

Spesso a risentire di più è il prezzo di rivendita.

Per chiarire, rispetto ad un lingotto fuso da una piccola banca quello fuso e marchiato da una grande banca svizzera ci costerà di più, ma ci verrà eventualmente ricomprato ad un prezzo maggiore, sempre a parità di quotazione dell'oro.

Inoltre la differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita sarà minore per questi lingotti per così dire pregiati.

Sterline o lingotti in oro, qual'è la forma di investimento in oro migliore?

Per quanto riguarda la liquidità, il lingotti sono forse leggermente meno liquidi, perché ad esempio non possono essere rivenduti a numismatici, ma solo a banche o commercianti specializzati.

Ma stiamo comunque parlando di oro, perciò un alto tasso di liquidità è comunque garantito.

In definitiva tra sterline d'oro e lingotti non ci sono grandissime disparità sotto il profilo della bontà dell'investimento in oro: ottimi entrambi.

Le differenze, seppur minime, si limitano alla reperibilità ed alla commerciabilità, e da questo punto di vista vincono, di misura, le sterline.

Come abbiamo detto però i lingotti sono una novità abbastanza recente, perciò si può prevedere che appena saranno più diffusi, il gap potrà essere colmato in breve tempo.


ATTENZIONE

(*)Tutti i prezzi indicati con VENDI: sono validi solo per prodotti acquistati con Garanzia da OROFIRST

Newsletter

Categorie